Continua a frenare il Coronavirus in Italia, ma ancora tanti morti

Continua a frenare il Coronavirus in Italia, ma ancora tanti morti
21 maggio 2020

Continua a frenare, l’andamento del Coronavirus in Italia. I dati del bollettino diffuso dalla Protezione civile vedono oggi, 21 maggio, un calo dei nuovi contagi e una stabilità del dato relativo ai morti da Coronavirus. Il totale delle vittime in Italia è di 32.486 persone dall’inizio del monitoraggio dell’epidemia di Covid-19. Ieri erano 32.330: sono quindi 156 le nuove vittime nelle ultime 24 ore. Un dato che ieri e due giorni fa era pressoché uguale, rispettivamente 161 e 162, mentre tre giorni fa era sceso a 99, (145 quattro giorni fa, 153 cinque giorni fa e 242 sei giorni fa).

Continua la discesa sempre più evidente, del numero delle persone “attualmente positive” al virus. Un trend in discesa iniziato una ventina di giorni fa, quando si è registrato un calo di –3.106 malati in 24 ore. A tredici giorni fa risale il decremento record di -6.939 pazienti. Oggi è stata registrata una diminuzione di -1792 persone infette (peggiore del dato di ieri, -2.377 ma migliore di quello di due giorni fa –1.424, e analogo a tre giorni fa, –1.798). Il totale degli attualmente positivi al virus è 60.960 (ieri erano 62.752).

I casi totali di persone colpite dal Coronavirus sono arrivati a 228.006 dall’inizio del monitoraggio della pandemia nel nostro Paese. Ieri erano 227.364: l’incremento è di +642 casi in un giorno (analogo al dato di ieri, +665, più basso di due giorni fa quando era di +813, tre giorni fa di +451, quattro giorni fa di +675, cinque giorni fa di +875). Sono stati effettuati 71.679 tamponi in 24 ore (un dato che rialza lievemente il numero di test rispetto a ieri, quando erano stati analizzati 67.195 tamponi in un giorno): il totale dei test è dunque arrivato a quota 3.243.398 (ieri era di 3.171.719), per un totale di casi testati di 2.078.860 (ieri erano 2.038.216). E quindi record: meno di un malato ogni cento tamponi (0,89%).

Leggi anche:
Clima, se impegni rispettati obbiettivo Onu molto vicino

Diminuisce il dato delle persone guarite nelle ultime 24 ore: 2.278 pazienti a fronte dei 2.881 di ieri e dei 2.075 di due giorni fa. Il totale degli italiani monitorati che risultano quindi guariti da Covid-19 è a oggi di 134.560 persone. Il numero dei pazienti in ospedale continua a diminuire: sono 9.269 (ieri erano 9.624). Di questi, 640 sono in terapia intensiva (ieri erano 676, il dato è sceso sotto i mille pazienti per la prima volta otto giorni fa). In calo anche le persone in isolamento domiciliare: in tutta Italia in questo momento sono 51.051 (ieri erano 52.452).

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 26.715 in Lombardia, 8.710 in Piemonte, 4.926 in Emilia-Romagna, 3.286 in Veneto, 1.877 in Toscana, 2.075 in Liguria, 3.637 nel Lazio, 1.832 nelle Marche, 1.373 in Campania, 1.839 in Puglia, 66 nella Provincia autonoma di Trento, 1.522 in Sicilia, 578 in Friuli Venezia Giulia, 1.272 in Abruzzo, 250 nella Provincia autonoma di Bolzano, 61 in Umbria, 318 in Sardegna, 43 in Valle d’Aosta, 326 in Calabria, 194 in Molise e 60 in Basilicata.

SCARICA TUTTI I DATI PER PROVINCIA

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti