Coppa Italia, l’impresa del Pordenone: batte il Cagliari e conquista San Siro

Coppa Italia, l’impresa del Pordenone: batte il Cagliari e conquista San Siro
I giocatori del Pordenone
28 novembre 2017

Dalla delusione per la mancata promozione in Serie B alla sogno di giocare a San Siro contro l’Inter. Il Pordenone ( formazione di Serie C ) centra l’impresa inaspettata e si qualifica per gli ottavi di finale di Coppa Italia battendo il Cagliari per 2 a 1 in Sardegna. Poco importa se la formazione di Lopez si è presentata all’impegno di coppa senza numerosi titolari, quella del Pordenone di Colucci è un’impresa che sarà ricordata, almeno per il fatto che la squadra friulana gioca il campionato di Serie C. Una partita che, certamente, ricorderà anche il giocatore del Pordenone Saint Maza che, con un bolide da 25 metri, porta in vantaggio la sua squadra dopo appena 8 minuti di gioco. Una rete che punge il Cagliari, se è vero che dopo qualche minuto Dessena trova la rete del pareggio. I sardi, però, forse distratti dal campionato, non ci credono più di tanto e il Pordenone nella ripresa trova il gol vittoria con un colpo di testa di Bassoli. In questo caso la reazione cagliaritana non si palesa, anzi sono gli ospiti a sfiorare la terza rete. Finisce 2 a 1 per il Pordenone che si qualifica agli ottavi dove sfiderà l’Inter di Luciano Spalletti.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Doppietta McLaren in Ungheria, vince Piastri


Commenti