Coronavirus, bombe carta a Palermo. Ferito operatore Mediaset

Coronavirus, bombe carta a Palermo. Ferito operatore Mediaset
28 ottobre 2020

Momenti di tensione questa sera a Palermo nel corso della manifestazione contro il DPCM, quando un gruppo di manifestanti ha iniziato a lanciare fumogeni e bombe carta contro le forze dell’ordine in assetto antisommossa. Un operatore del service che lavora con Mediaset, Michele Schillaci, è rimasto leggermente ferito e soccorso dai sanitari del 118 giunti con l’ambulanza. La polizia ha fermato due persone.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Coronavirus, con ordinanza di Musumeci cosa cambia in Sicilia


Commenti