Coronavirus, in Indonesia droni per disinfettare le strade

27 marzo 2020

In indonesia durante l’emergenza coronavirus si usano i droni anche per disinfettare le strade nelle zone a più alta densità abitativa. Da Giava a Yogyakarta, vengono sanificate non solo le vie più trafficate, soprattutto le aree pedonali dove le persone possono toccare con le mani semafori, cartelli, alberi, pali della luce e, comandando da remoto, è facile indirizzare il liquido disinfettante a diverse altezze e farlo arrivare su obiettivi precisi.

Questo tipo di droni, impiegati soprattutto in agricoltura, sono stati ripensati per la pandemia di Covid-19. Solitamente con 10 litri di liquido si copre un terreno di un ettaro in 12 minuti ma dovendo sanificare quartieri cittadini bisogna fare attenzione ai molti ostacoli e alla possibile presenza di persone, quindi ogni volo copre solo 200-300 metri.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Favino torna sul red carpet per "Il conte di Montecristo"


Commenti