Coronavirus, rinviata la conferenza Onu sul clima

Coronavirus, rinviata la conferenza Onu sul clima
2 aprile 2020

L’emergenza coronavirus costringe a rinviare anche la conferenza Onu sul clima Cop26, prevista a Glasgow per novembre, presieduta dal Regno Unito con la partnership dell’Italia. L’appuntamento slitta al 2021, ha annunciato il governo britannico in una nota pubblicata sul sito.

“Il mondo sta affrontando una sfidas globale senza precedenti e i Paesi sono giustamente concentrati negli sforzi per salvare vite umane combattendo contro il Covid 19. Per questo abbiamo deciso di riprogrammare la Cop26 – ha detto il ministro britannico delle Attività produttive Alok Sharma -. Continueremo a lavorare instancabilmente con i nostri partner per realizzare l’ambizione di contrastare la crisi dei cambiamenti climatici e concorderò una nuova data per la conferenza”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
G7 a Capri, ministri degli Esteri uniti verso sanzioni a Iran e sistemi difesa aerea a Kiev


Commenti