Coronavirus, Iss: con variante inglese malattia più grave

Coronavirus, Iss: con variante inglese malattia più grave
17 febbraio 2021

È di 12.074 (10.368 ieri) nuovi casi di contagio con 369 (ieri 336) decessi il bilancio delle ultime 24 sull’emergenza coronavirus. È quanto emerge dall’odierno bollettino del ministero della Salute-Iss. In aumento i tamponi, 294.411, oltre 20mila più di ieri, ma il tasso di positività registra comunque un leggero rialzo e si attesta al 4,1% (ieri 3,8%). Con gli odierni 369 decessi, il totale dall’inizio pandemia sale a 94.540.


Ancora in discesa i ricoveri: in terapia intensiva si registrano 31 pazienti in meno (ieri -15) con 113 ingressi del giorno, per un totale di 2.043, mentre i ricoveri ordinari sono 189 in meno (ieri -52), e scendono a 18.274. Gli attualmente positivi sono 388.864. Di questi, 368.547 si trovano in isolamento domiciliare, 18.274 sono ricoverati con sintomi mentre sono 16.519 i guariti. Ad avere oltre mille nuovi contagiati sono Lombardia (+1.764) con 38 mila tamponi, Campania (+1.575), ed Emilia-Romagna (1.025). Tutte le altre regioni mostrano un incremento a due o tre cifre. Da notare il Veneto: con 39 mila test processati (il numero regionale più alto di tamponi della giornata) ha trovato 492 positivi. «Abbiamo un’incidenza di 1,26%, bassissima rispetto alla media nazionale del 4%», precisa il governatore Luca Zaia. Purtroppo il Veneto registra oggi anche il maggior numero di morti in 24 ore (+70 decessi), si tratta per lo più di persone che si sono ammalate tre o quatto settimane fa.

Leggi anche:
Scuola, esami sicuri: "Ffp2, test preventivi e prove a distanza"

VARIANTE INGLESE

“Nuove evidenze, basate su analisi preliminari nel Regno Unito, portano a ipotizzare un aumento della gravità di malattia, con maggiore rischio di ospedalizzazione e di decesso per i casi con variante inglese”. E’ quanto evidenzia l’Istituto Superiore di Sanità. “Inoltre – sottolinea -la maggiore trasmissibilità della variante inglese si traduce in un maggior numero assoluto di infezioni, determinando così un aumento del numero di casi gravi. Tale aumento di gravità o di letalità non è stato ipotizzato, al momento, per le varianti brasiliana e sudafricana”.

LE VACCINAZIONI

 

LO SCENARIO PER REGIONE

I CONTAGI

Il dato fornito qui sotto, è quello dei casi totali (include morti e guariti), I nuovi casi odierni.

Lombardia 567.483: +1.764 casi (ieri +1.696) con 38.296 tamponi
Veneto 322.846: +492 casi (ieri 638) con 39.030 tamponi
Campania 246.592: +1.575 casi (ieri +1.135) con 20.469 tamponi
Emilia-Romagna 239.091: +1.025* casi (ieri +968) con 27.947 tamponi
Piemonte 235.574: +959 casi (ieri +771) con 22.151 tamponi
Lazio 221.830: +871 casi (ieri +894) con 28.438 tamponi
Sicilia 147.185: +484 casi (ieri +625) con 23.794 tamponi
Toscana 147.185: +773 casi (ieri +444) con 20.725 tamponi
Puglia 137.078: +883 casi (ieri +694) con 10.374 tamponi
Liguria 74.539: +309 casi (ieri +221) con 7.786 tamponi
Friuli-Venezia Giulia 72.781: +333 casi (ieri +260) con 9.872 tamponi
Marche 61.684: +471 casi (ieri +277) con 5.891 tamponi
P. A. Bolzano 49.798: +450 casi (ieri +564) con 9.383 tamponi
Abruzzo 49.229: +438 casi (ieri +493) con 9.819 tamponi
Umbria 41.739: +438 casi (ieri +233) con 8.104 tamponi
Sardegna 40.438: +109 casi (ieri +66) con 2.659 tamponi
Calabria 35.855: +170 casi (ieri +121) con 2.567 tamponi
P. A. Trento 30.863: +311 casi (ieri +195) con 3.787 tamponi
Basilicata 14.445: +85 casi (ieri +80) con 1.600 tamponi
Molise 9.651: +120 casi (ieri +7) con 1.397 tamponi
Valle d’Aosta 7.936: +14 casi (ieri +4) con 322 tamponi

Leggi anche:
Funerali del principe Filippo, Land Rover verde a Windsor. Arriva pure il Reggimento di cavalleria Household
I DECESSI

Lombardia 27.883: +29 decessi (ieri +38)
Veneto 9.621: +70 decessi (ieri +42)
Campania 4.053: +14 decessi (ieri +17)
Emilia-Romagna 10.213: +31 decessi (ieri +35)
Piemonte 9.204: +22 decessi (ieri +37)
Lazio 5.593: +55 decessi (ieri +32)
Sicilia 3.915: +24 decessi (ieri +22)
Toscana 4.486: +22 decessi (ieri +15)
Puglia 3.672: +17 decessi (ieri +34)
Liguria 3.543: +11 decessi (ieri +10)
Friuli-Venezia Giulia 2.722: +7 decessi (ieri +10)
Marche 2.135: +15 decessi (ieri +4)
P. A. Bolzano 956: +5 decessi (ieri +5)
Abruzzo 1.588: +6 decessi (ieri +7)
Umbria 933: +11 decessi (ieri +11)
Sardegna 1.088: +9 decessi (ieri +7)
Calabria 657: +7 decessi (ieri +1)
P. A. Trento 1.187: +4 decessi (ieri +4)
Basilicata 359: +5 decessi (ieri +1)
Molise 319: +5 decessi (ieri +4)
Valle d’Aosta 413: nessun nuovo decesso per il terzo giorno consecutivo

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti