Covid-19, ok andare a seconde case. Multa da 400 a 3mila euro per chi viola norme dl Natale

Covid-19, ok andare a seconde case. Multa da 400 a 3mila euro per chi viola norme dl Natale
19 dicembre 2020

Chi viola le norme del decreto approvato ieri sera dal Consiglio dei ministri in vista delle festività natalizie e del nuovo anno è punito con la sanzione amministrativa del pagamento di una somma da euro 400 a euro 3.000. Se il mancato rispetto delle predette misure avviene mediante l’utilizzo di un veicolo le sanzioni sono aumentate fino a un terzo. Lo prevede l’articolo 3 del provvedimento pubblicato in Gazzetta ufficiale. Le sanzioni sono le stesse previste dall’articolo 4 del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35. Intanto, fonti di Palazzo Chigi riguardo alle misure contenute nel dl Natale, precisano che andare nelle seconde case in regione sarà possibile sempre durante l’intero periodo delle feste, dal 21 dicembre al 6 gennaio.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Hamas lancia una raffica di razzi su Tel Aviv, Israele riunisce gabinetto guerra


Commenti