Dipendente fa causa a Twitter e a Musk sulle mancate liquidazioni

13 luglio 2023

Elon Musk

Un ex dipendente di Twitter ha intentato una nuova causa contro Twitter e il suo proprietario, Elon Musk, sostenendo che la società non è riuscita a fornire l’intero importo della liquidazione che aveva promesso ai dipendenti prima dei licenziamenti di massa lo scorso novembre. 

La causa è stata depositata in un tribunale della California con lo status di class action e chiede a Musk e a Twitter di pagare quanto dovuto, per una cifra non inferiore a 500 milioni di dollari.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Prezzi della carta igienica alle stelle, in 3 anni +44%


Commenti