Dl Bollette, 3 miliardi per contenimento prezzi a famiglie e imprese

Dl Bollette, 3 miliardi per contenimento prezzi a famiglie e imprese
1 luglio 2022

Via libera definitivo del Governo al Dl Bollette, passato per la seconda volta al vaglio del Consiglio dei ministri. Sono oltre 3 miliardi le risorse messe a disposizione del Governo per attenuare il rincaro delle bollette energetiche e famiglie e imprese, tra bonus energia messo a disposizione delle famiglie più disagiate e legato all’Isee e azzeramento degli oneri di sistema per l’elettricità per famiglie e imprese.

Disposto anche il calo al 5% dell’Iva sul gas e degli oneri generali di sistema. Il provvedimento interviene anche sugli aumenti di stoccaggi del gas, disponendo che all’operazione contribuisca anche il Gse, per un controvalore massimo di 4 miliardi, in collegamento con gli operatori di mercato. Al momento, ha detto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Roberto Garofoli, in conferenza stampa con il premier Mario Draghi, al termine del Cdm, lo stoccaggio di gas è al 57%: l’obiettivo è di arrivare al 90%. Nel Dl Bollette previsto anche un contributo del 10% sull’extragettito delle imprese che importano gas che andrà versato alla Cassa per i servizi energetici e ambientali.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Italia-Inghilterra 1-0, Raspadori affonda gli inglesi


Commenti