Donna trovata morta in casa. Fermata la figlia 17enne

Donna trovata morta in casa. Fermata la figlia 17enne
2 gennaio 2023

Una ragazza di 17 anni avrebbe confessato alla polizia di avere ucciso la madre nel Palermitano. Il corpo senza vita della donna di 55 anni è stato trovato dalle forze dell’ordine questa mattina in un appartamento a Bagheria. E così per la 17enne è scattato il fermo. La decisione di fermare la ragazza è stata adottata al termine di un lungo interrogatorio scattato dopo la scoperta del corpo, nell’abitazione di corso Butera, una delle strade principali della città. Tra madre e figlia ci sarebbero state continue liti negli ultimi tempi. La vittima, Teresa Spanò, insegnante, viveva con la figlia e sarebbe stata strangolata.

La figlia 17enne si sarebbe contraddetta più volte, nel corso del lungo interrogatorio, tanto da indurre la procuratrice per i minorenni a disporne il fermo con l’accusa di omicidio volontario. A dare l’allarme in mattinata era stata proprio la figlia che aveva chiamato le forze dell’ordine, parlando in un primo momento di un suicidio, poi è però crollata e avrebbe confessato. Agli inquirenti ha detto di aver stretto le mani al collo della mamma fino a ucciderla ma non ha mostrato pentimento per il delitto. Poi è rimasta accanto al corpo senza vita per almeno quattro ore prima di chiamare i soccorsi. All’operatore del numero unico per le emergenze invece aveva detto che si era suicidata con un mix di medicinali. Una versione che subito non ha convinto i sanitari del 118 arrivati sul posto con gli agenti del commissariato di Bagheria poco dopo le ore 8. Dalle prime ricostruzioni sarebbero emersi ripetuti alterchi e litigi tra l’insegnante elementare e la figlia, come detto, l’ultimo proprio stanotte, quando la ragazza avrebbe strangolato la vittima. Non chiari del tutto, al momento, la dinamica e il movente del gesto. La salma di Teresa Spanò è stata portata all’Istituto di medicina legale del Policlinico di Palermo dove sarà eseguita l’autopsia che servirà ad accertare con precisione la causa del decesso della docente.

Leggi anche:
Ipotesi di suicidio per Angelo Onorato, l'analisi delle telecamere
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti