Elezioni, il ciclone Tsipras si abbatte sulla Grecia

Elezioni, il ciclone Tsipras si abbatte sulla Grecia
25 gennaio 2015

I seggi si sono chiusi da pochi minuti ma il risultato sembra aver confermato le aspettative. Alexis Tsipras e il suo partito Syriza hanno nettamente vinto le elezioni in Grecia. Secondo i primi exit poll il partito di sinistra ha ottenuto tra il 35,5% e il 39,4% che dovrebbe tradursi nella maggioranza assoluta dei seggi (151 su 300). Staccatissimi i conservatori di Nea Dimokratia del premier uscente, Antonis Samaras (tra il 23 ed il 27%) mentre l’estrema destra di Alba Dorata e To Potami, centro-sinistra, si contendono il terzo posto.

Fonti del partito di Samaras citate dai media greci avrebbero già ammesso che Syriza è “la prima forza politica del Paese” anche se avrebbero sottolineato che gli exit poll “non sono risultati” (le prime proiezioni su dati reali dovrebbeto arrivare tra un po’). In ogni caso Tsipras sembra destinato al ruolo di premier. Il più giovane della storia greca.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Casa Bianca: Rutte sarebbe eccellente Segretario generale Nato


Commenti