Falcone (Fi), inopportuna gara noleggio auto blu Regione Sicilia

17 novembre 2014

“Come si suol dire non tutti i mali vengono per nuocere, soprattutto quando i mali correggono macroscopici errori come quello che il governo regionale stava consumando con il noleggio di cinque auto blindate, la cui gara è andata deserta”. Questo il commento del capogruppo di Forza Italia all’Ars Marco Falcone alla notizia dell’esito della gara per il noleggio delle cinque auto blindate per governatore e altri assessori. Falcone ha annunciato per domani la presentazione di un’interrogazione parlamentare sulla vicenda. “Già nello scorso aprile evidenziammo l’inopportunità e l’esosità di questa gara – ha continuato Falcone – soprattutto alla luce delle dichiarazioni del Presidente Crocetta, che da un lato chiede sacrifici ai siciliani, ma poi, in non pochi casi, non e’ consequenziale per alcune comodità che riguardano lui o la sua maggioranza”. “Faccia ammenda il governatore – ha concluso il capogruppo forzista – e revochi la gara. Se poi ritiene insostituibili le auto blindate, ne prenda solo tre, che corrispondono alla dotazione relativa alla sua persona e non ad altri e, comunque, per il periodo residuo al suo mandato, pari a tre e non a quattro anni”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Sciopero venerdì 23 febbraio: coinvolti trasporti, scuole, uffici pubblici e fabbriche


Commenti