Fb compra PrivatCore per proteggere centri dati

7 agosto 2014

Facebook ha annunciato l’acquisto di PrivatCore, una startup online che si occupa specificamente della sicurezza dei server. Non è stata resa nota la cifra sborsata da Facebook. La società punta ad aiutare Facebook nel proteggere i suoi immensi centri dati dagli attacchi di malware e hacker. I co-fondatori di PrivateCore, Oded Horovitz e Steve Weis, lavoreranno nel quartiere generale di Facebook a Menlo Park, California, e si uniranno al team del social network che già si occupa della sicurezza del sito. In questi mesi molti siti, famosi o meno, sono stati colpiti da gravi brecce nei loro sistemi di protezione. È dell’altro ieri la notizia che un gruppo di hacker russi hanno raccolto ben un miliardo e mezzo di dati personali da siti Web di tutto il mondo. E i giganti dell’hi-tech sono corsi al riparo. La settimana scorsa Twitter ha fatto la sua mossa acquistando Mitro, una startup focalizzata sulla sicurezza delle password.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
CasaPound vince contro Facebook. Giudici: "Riattivare la pagina"


Commenti