Filippine, le città sommerse dalle ceneri del vulcano Taal

15 gennaio 2020

Intere città sommerse dalle ceneri del vulcano Taal. Nelle Filippine dopo l’intensificarsi delle attività eruttive del vulcano la popolazione vive in una sitazione surreale. Migliaia gli sfollati dall’isola di Luzonvicino.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Von der Leyen: piano Italia ambizioso, appoggio totale da Ue


Commenti