Francia sotto choc per l’attacco ai bambini ad Annecy

Francia sotto choc per l’attacco ai bambini ad Annecy
8 giugno 2023

Un uomo armato di coltello ha ferito sei persone, tra cui quattro bambini molto piccoli, giovedì mattina, seminando il terrore in un parco sulle rive del lago di Annecy, prima di essere arrestato dalla polizia. Tre delle vittime, due bambini e un adulto, sono in prognosi riservata. Le autorità francesi stanno valutando il carattere terroristico o meno dell’attacco. L’uomo, di nazionalità siriana, classe 1991, aveva ottenuto lo status di rifugiato in Svezia, dove risiedeva da 10 anni.

Tutta la Francia è sotto choc per l’attacco ai bambini. Il presidente Emmanuel Macron ha denunciato un “attacco di vigliaccheria assoluta”. “La Nazione è sotto choc. I nostri pensieri vanno a loro, alle loro famiglie e ai servizi di emergenza mobilitati”, ha scritto sul suo account Twitter. L’attacco ha scatenato una valanga di reazioni nel mondo politico, con funzionari eletti di destra e di estrema destra che hanno evidenziato l’origine e lo status dell’aggressore. Secondo varie testimonianze, l’uomo ha cercato di fuggire dal parco giochi e ha aggredito un anziano, prima di essere arrestato in tempi brevissimi dalla polizia.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
"Those About to Die", su Prime Video la serie sull'antica Roma


Commenti