Franco Morbidelli lascia la Yamaha, arriva Rins

2 agosto 2023

Franco Morbidelli

Franco Morbidelli lascera la Yamaha al termine della stagione. Lo ha comunicato ufficialmente il suo team, che ha poi successivamente annunciato l’ingaggio di Alex Rins, che quindi sarà il nuovo compagno di scuderia di Quartararo nel 2024. Morbidelli è in Yamaha dal 2019 quando era pilota del team Petronas. In totale ha collezionato tre vittorie, un secondo posto e due terzi posti nella sua carriera in MotoGP. Ha esordito nella classe principale nel 2018 in sella alla Honda, dopo aver conquistato il titolo mondiale in Moto2 nel 2017.

Lin Jarvis – Managing Director della Yamaha Motor Racing – ha commentato la fine del rapporto con il pilota italiano: “Prima di tutto, voglio ringraziare Franky per il suo duro lavoro e la sua dedizione da quando ha iniziato a lavorare con il team ufficiale e anche prima, quando era un pilota satellite Yamaha. La collaborazione tra Yamaha e Morbidelli ha portato a grandi risultati, tra cui un eccezionale titolo di vice-campione nel 2020. È un peccato che gli ultimi due anni non siano andati come entrambi volevamo e speravamo. Abbiamo discusso le possibilità di continuare la nostra partnership, ma alla fine abbiamo deciso che il 2024 sarebbe stato il momento di cambiare, sia per la Yamaha che per Franky. Cercheremo di concludere l`avventura trascorsa insieme nel miglior modo possibile”.

Leggi anche:
Europee, con 83 eurodeputati gruppo Ecr a Strasburgo supera Renew
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti