Gibiino, missione Mare Nostrum fallimentare

13 giugno 2014

Forza Italia rinnova la richiesta di “mettere la parola fine alla fallimentare missione Mare Nostrum”. In una conferenza stampa tentata a Catania assieme a parlamentari regionali ed europei del partito, il coordinatore regionale, Vincenzo Gibiino, ha affermato: “Mentre il ministro dell’Interno Angelino Alfano cerca una exit strategy per l’Italia dalla fallimentare missione Mare Nostrum, il sottosegretario Delrio sostiene con fierezza che le operazioni continueranno. Un vero e proprio corto circuito che testimonia come la mano destra dell’esecutivo Renzi sia in disaccordo con la mano sinistra, una situazione che ha a dir poco dell’incredibile”. Secondo Forza Italia, ha ribadito Gibiino, “e’ necessario fermare subito Mare Nostrum, i danni da essa derivati, il fiume in piena di clandestini che quotidianamente sbarcano in Sicilia. L’emergenza si e’ drammaticamente cronicizzata e la mancanza di strategia del governo nazionale non fa di certo ben sperare”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Ursula von der Leyen detta le condizioni per la sua riconferma


Commenti