Giro d’Italia, a Geoghegan Hart la tappa. Almeida resta in rosa

Giro d’Italia, a Geoghegan Hart la tappa. Almeida resta in rosa
Tao Geoghegan Hart
18 ottobre 2020

Tao Geoghegan Hart vince la prima vera tappa di montagna del Giro d’Italia, tra la base aerea di Rivolto e Piancavallo, 185 km. Un incredibile e sempre più papabile per il trono di Milano Joao Almeida soffre ma perde solo 37″ del capitale di 58″ sul secondo in classifica, un Kelderman oggi secondo: il portoghese mantiere la maglia rosa. In crisi a 9 km dall’arrivo Vincenzo Nibali e proprio sul suo territorio di caccia preferito, la salita: il siciliano perde oltre un minuto e mezzo, e si avvicina ai 4 minuti di ritardo dalla testa della corsa.

“Non ci credo ancora, abbiamo avuto una corsa davvero dura fino ad oggi – ha detto al termine della tappa – Rohan Dennis e’ stato spettacolare, siamo una grande squadra. Tutti sanno quanto e’ stato difficile per me il Giro d’Italia, soprattutto lo scorso anno. E’ stato un anno durissimo per noi, voglio ringraziare il nostro staff e i nostri sponsor. La morte di Nicolas Portal? Voglio dire alla sua famiglia che mi manca moltissimo, nessuno lo puo’ sostituire”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Casaleggio: se M5s si trasforma in partito me ne vado


Commenti