Governo Renzi miope e Europa indifferente

6 giugno 2014

”Sbarchi ancora sbarchi, tra l’indifferenza dell’Europa e l’ottusità di un governo miope, incapace di affrontare il problema che ormai si riversa solo sulle spalle dei siciliani. Gli immigrati giungono sulle nostre coste come un fiume in piena, nelle ultime 24 ore sono stati 2.500 quelli recuperati”. Lo dichiara Vincenzo Gibiino, coordinatore di Forza Italia in Sicilia. Il leader azzurro in Sicilia punta il dito contro “la disastrosa” operazione ‘Mare Nostrum’ che si è rivelata nei fatti “complice dei criminali, degli scafisti, di coloro i quali lucrano sulla disperazione della povera gente. Il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, non si è ancora preoccupato di rispondere ad una mia interrogazione parlamentare presentata in Aula ormai un mese fa, perché forse troppo occupato a mantenere a galla il suo partito” “Il governo riscopra la ricetta Berlusconi – conclude Gibiino -: nel 2011, l’allora premier riuscì, grazie ad un’abile diplomazia, a fermare i viaggi della speranza delle carrette del mare, sferrando un duro colpo alle organizzazioni criminali che li gestiscono. È necessario agire e subito, Renzi rinsavisca, si ricordi di essere presidente del Consiglio di un’Italia lunga da Palermo a Bolzano. Rivolga lo sguardo verso Sud, per troppo tempo dimenticato”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Nuova grana Santanchè non cambia linea Meloni: via con processo


Commenti