Greco (Pds-Mpa): “A deputati vietato esprimersi su programma Crocetta Ter”

5 novembre 2014

“Ritengo assurda e insensata la scelta presa in conferenza dei capigruppo che ha escluso noi semplici deputati dalla discussione sul nuovo programma esposto dal presidente della regione Crocetta. Comprendo la volonta’ di non sprecare altro tempo ai lavori d’Aula, ma penso che in questi lunghi mesi ne abbiamo perso abbastanza”. A dirlo e’ il deputato del Pds-Mpa Giovanni Greco. “Ricordiamo – continua – gli oltre cento minuti di dibattito di Crocetta seguiti dal monologo dei deputati. Sul tavolo ci sono i problemi emergenziali della Sicilia e dei siciliani che coinvolgono tutti noi, e non solo una cerchia ristretta. Il veto di oggi ci ha negato la possibilita’ di esprimere la nostra liberta’ di pensiero, un diritto sancito dalla Costituzione”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Supplettive Senato collegio Napoli, M5s e Pd avversari


Commenti