Grillo attacca Santoro ‘giornalista del giorno’

2 maggio 2014

Il MoVimento 5 stelle torna ad attaccare il mondo del giornalismo. Michele Santoro e il suo “Servizio pubblico”, sono finiti nel mirino del blog di Beppe Grillo. In un post nella rubrica Giornalista del giorno si accusa di faziosità la trasmissione di Santoro. “Vorrei una semplice risposta dall’operaio della Lucchini (candidato pd in Toscana???). Perché tutto quell’accanimento contro Grillo? Perché non ha evidenziato che la sua situazione è il fallimento della classe politica? Perché tacciare Grillo di essere lì per fare campagna elettorale? Secondo l’autrice dell’articolo il leader pentastellato è sempre stato presente nelle situazioni critiche per sottolineare la presenza di un Movimento fatto di cittadini e dalla parte dei cittadini.

“Beppe non si può paragonare a uno che si mette a mangiar la banana con il sorrisino da ebete. Perché questa gente si ostina a star dalla parte della stessa gente che li ha portati a questa situazione? Perché si tengono in palmo di mano quei sindacati che invece che fare gli interessi dei lavoratori si son sempre piegati al volere del potere? Triste, molto triste assistere a trasmissioni faziose come quella di ieri sera ed ancora più triste che i cittadini che insieme potrebbero cambiare il Paese, non si sveglino e puntino il dito sull’unica forza politica che colpe non ne ha”. Durante la trasmissione “L’aria che tira” Vauro ha commentato l’attacco contro Santoro e osserva: “Grillo teorizza il superamento di destra e sinistra, ma se si studia un po’ la storia di questo paese vedremmo che è stata la teoria che ha dato origine al fascismo storico”. I Twitteri si scatenano sul social network. @sevenseasmarina pubblica una foto dell’operaio della Lucchini intervenuto contro Grillo. (Il Tempo)

Leggi anche:
Trovato morto il marito dell'eurodeputata Francesca Donato
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti