Il Milan cede al Sassuolo con una doppietta di Raspadori

Il Milan cede al Sassuolo con una doppietta di Raspadori
21 aprile 2021

La maledizione San Siro ritorna per il Milan che viene sconfitto 2-1 dal Sassuolo. Stella della partita il 21enne Raspadori che tra il 77′ e l’83’ ha ribaltato i rossoneri con una doppietta da grande attaccante. Secondo posto a rischio per i rossoneri, dunque, che vedono anche complicarsi la corsa a un posto in Champions League. Squadra di Pioli ferma a 66 punti. Il Sassuolo sale a quota 49. Nel 4-2-3-1 di Pioli, i mediani sono Kessié e Meité, con Saelemaekers, Çalhanoğlu e Rebić dietro l’unica punta Leão. Nello schieramento speculare di De Zerbi l’ex Locatelli e Obiang in mediana, Berardi, Djuričić e Boga a sostengo di Defrel, preferito a Raspadori.

Arbitra Sacchi di Macerata. Al 13’ Djuričić di tacco libera Boga davanti a Donnarumma, il portiere rossonero abbassa la saracinesca. Al 26’ una scivolata di Kyriakopoulos mette in corner una conclusione di Leão. Alla mezz’ora passa il Milan con un destro a girare di Çalhanoğlu, servito da Saelemaekers. Prima dell’intervallo, Dalot si oppone a una conclusione di Berardi (43’). Ripresa. Lavoro per Consigli che al 55’ si disimpegna su Saelemaekers e al 61’ su Çalhanoğlu. Fronte Sassuolo, Traoré non c’entra la porta al 66’. Al 76’ pareggio dei neroverdi con Raspadori (dal 64’ per Defrel) che mette in rete un cross di Toljan. Il gioiello dell’under 21 concede il bis all’83’ dopo aver saltato Tomori. Milan in difficoltà, Donnarumma salva su Haraslin (83’) e Kyriakopoulos (84’). Ultima chance rossonero su punizione a due in area (Consigli tocca con le mani un retropassaggio di Ferrari), ma la conclusione di Krunić viene respinta da Raspadori.

Leggi anche:
Ligabue, il videoclip ufficiale di "Sogni di rock'n'roll"

Trentaduesima giornata Verona-Fiorentina 1-2, Milan-Sassuolo 1-2, ore 20.45 Bologna-Torino, Crotone-Sampdoria, Genoa-Benevento, Juventus-Parma, Spezia-Inter, Udinese-Cagliari, 22/4 ore 18.30 Roma-Atalanta, ore 20.45 Napoli-Lazio

Classifica: Inter 75, Milan 66, Atalanta 64, Juventus 62, Napoli 60, Lazio 58, Roma 54, Sassuolo 49, Verona 41, Sampdoria 39, Bologna 37, Udinese 36, Fiorentina 33, Genoa, Spezia 32, Torino, Benevento 30, Cagliari 25, Parma 20, Crotone 15.

Trentatreesima giornata 24/4, ore 15 Genoa-Spezia, ore 18 Parma-Crotone, ore 20.45 Sassuolo-Sampdoria; 25/4 ore 12.30 Benevento-Udinese, ore 15 Fiorentina-Juventus, Inter-Verona, ore 18 Cagliari-Roma, ore 20.45 Atalanta-Bologna, 26/4 ore 18.30 Torino-Napoli, ore 20.45 Lazio-Milan

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti