Il Milan rialza la testa, batte il Benevento 2-0 ed è secondo

Il Milan rialza la testa, batte il Benevento 2-0 ed è secondo
Stefano Pioli
2 maggio 2021

Il Milan rialza la testa e resta in corsa per la zona Champions. Nella 34.ma giornata di Serie A la squadra di Pioli batte il Benevento 2-0 e sale momentaneamente al secondo posto a quota 69 punti. A San Siro nel primo tempo Calhanoglu (6′) finalizza subito di destro un’azione da manuale, poi i rossoneri sbattono contro le parate di Montipò. Nella ripresa Theo Hernadez (60′) chiude il match raddoppiando i conti con un tap-in vincente.

Stefano Pioli si dice soddisfatto della reazione dei suoi: “Abbiamo subìto le due sconfitte a livello mentale, ma oggi abbiamo reagito – ha detto il tecnico del Milan ai microfoni di Dazn dopo il 2-0 inflitto al Benevento – Era una partita particolarmente importante dal punto di vista emotivo e della classifica, è inutile nasconderlo, non vincere stasera sarebbe stato negativo, ma noi abbiamo giocato con personalità, muovendoci tanto tutti insieme. Servivano uno sforzo mentale e un’applicazione importanti e stasera li abbiamo avuti. Dobbiamo però essere più attenti e più solidi quando gli altri hanno la palla. Lottiamo per un obiettivo importante e le nostre prestazioni devono essere all’altezza”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
La Serie A 2021-2022 via il il 22 agosto, ultima il 22 maggio


Commenti