Impresa Napoli: vince 2-0 a Francoforte

Impresa Napoli: vince 2-0 a Francoforte
Victor Osimhen
22 febbraio 2023

Impresa del Napoli che viola Francoforte e batte l’Eintracht 2-0 in trasferta nell’andata degli ottavi di Champions League. Partono forte i padroni di casa che costringono il Napoli sulla difensiva. La squadra di Spalletti lascia sfogare gli avversari e poi pian piano riguadagna campo mettendo spesso in moto in verticale Osimhen e Lozano. Proprio al 40′ da una palla per Lozano nasce la rete del vantaggio con il messicano che serve a centro area Osimhen che deve solo spingere in rete. In precedenza, al 34′, Osimhen si era guadagnato un rigore (sbagliato da Kvaratskhelia) dopo un palo colpito da Lozano. Un minuto dopo il vantaggio sempre Osimhen era andato a segno per la seconda volta ma la rete è stata annullata per fuorigioco.

Nella ripresa attacca solo il Napoli, Kvaratskhelia si divora la rete del raddoppio, servito da Zielinski calcia addosso a Trapp. Al 58′ rosso per Kolo Muani, piede a martello su Anguissa. Al 65′ raddoppio del Napoli: Kvaratskhelia lavora una palla sulla trequarti, scambia e poi riceve all’interno dell’area di rigore, il trequartista serve di tacco Di Lorenzo sull’inserimento centrale, interno sinistro del difensore sul secondo palo, Trapp è ancora battuto. Il Napoli va vicino al terzo gol al 72′: azione in percussione di Anguissa che va a terra e cerca la conclusione comunque, palla fuori di un soffio. Finisce 2-0 con il Napoli che ipoteca una storica qualificazione ai quarti di finale di Champions.

Leggi anche:
Doppietta McLaren in Ungheria, vince Piastri

Spettacolo ad Anfield nell`andata degli ottavi di finale, con il Real Madrid che ipoteca la qualificazione battendo 5-2 il Liverpool. In avvio sblocca subito Nunez di tacco e Salah trova il bis per il Liverpool al 14′ dopo un clamoroso errore di Courtois, ma gli spagnoli si riportano in gara con uno splendido gol di Vinicius che segna anche il 2-2 al 36′ su una papera di Alisson. A inizio ripresa Militao completa la rimonta, poi si scatena Benzema che prima cala il poker (tiro deviato da Gomez) e poi fissa il definitivo 5-2 in contropiede Questo il quadro degli ottavi di finale

ANDATA

Martedì 14 febbraio: Milan-Tottenham 1-0, Paris Saint-Germain-Bayern Monaco 0-1 Mercoledì 15 febbraio: Club Brugge-Benfica 0-2, Borussia Dortmund-Chelsea 1-0 Martedì 21 febbraio: Liverpool-Real Madrid 2-5, Eintracht Francoforte-Napoli 0-2 Mercoledì 22 febbraio: Lipsia-Manchester City (ore 21), Inter-Porto (ore 21)

RITORNO

Martedì 7 marzo: Benfica-Club Brugge (ore 21), Chelsea-Borussia Dortmund (ore 21) Mercoledì 8 marzo, Tottenham-Milan (ore 21), Bayern Monaco-Paris Saint-Germain (ore 21) Martedì 14 marzo: Manchester City-Lipsia (ore 21), Porto-Inter (ore 21) Mercoledì 15 marzo: Real Madrid-Liverpool (ore 21), Napoli-Eintracht Francoforte (ore 21).

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti