Inaugurato ponte sul Danubio in Romania, il secondo più lungo in Ue

Inaugurato ponte sul Danubio in Romania, il secondo più lungo in Ue
Ponte di Braila, il più lungo della Romania con i suoi 1.975 metri
6 luglio 2023

Le due sponde del Danubio nel Sud-Est della Romania sono collegate da oggi dal nuovo Ponte di Braila, il più lungo del Paese con i suoi 1.975 metri complessivi e “il secondo sospeso più lungo dell`Europa continentale, con campata centrale di 1.120 metri”. L`opera, realizzata da un consorzio internazionale guidato da Webuild, come riporta un comunicato, è stata inaugurata oggi alla presenza del presidente della Romania Klaus Iohannis, della commissaria europea per i Trasporti Adina-Ioana Valean, del sottosegretario di Stato al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Tullio Ferrante, accompagnato dall`ambasciatore italiano a Bucarest Alfredo Durante Mangoni, e dall`amministratore delegato di Webuild Pietro Salini.

“Dopo l`inaugurazione di due nuove stazioni della metro M4 di Milano degli scorsi giorni, siamo oggi orgogliosi di tagliare il nastro di un`altra opera, il Ponte di Braila, che migliorerà e semplificherà la quotidianità di tante persone ed imprese della regione, avvicinandole e creando valore”, ha dichiarato Salini.
“Sempre insieme a IHI, dopo la sfida tecnologica di Braila, siamo pronti a realizzare, sempre a campata unica, il Ponte record sullo Stretto di Messina, mettendo al servizio del Paese i successi che l`ingegneria italiana ottiene nel mondo. Braila rappresenta, per la lunghezza della sua campata centrale, un modello in scala 1:3 del Ponte che unirà finalmente Sicilia e Calabria. Progetti che sono prima di tutto sogni che oggi il nostro Gruppo ha l`onore di rendere concreti”, ha concluso Salini.

Leggi anche:
Inail: dopo anni di blocco del turn over, entro il 2024 oltre mille nuove assunzioni
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti