Italia-Inghilterra, scenario diverso rispetto a Napoli-Eintracht

Italia-Inghilterra, scenario diverso rispetto a Napoli-Eintracht
21 marzo 2023

La partita Italia-Inghilterra, in programma il prossimo giovedì allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli, avrà connotazioni “completamente differenti” rispetto all’incontro di calcio tra Napoli ed Eintracht Francoforte, quando si sono verificati violenti scontri e guerriglia urbana.

Ne sono convinti i vertici delle forze dell’ordine, i rappresentanti istituzionali e il prefetto partenopeo, Claudio Palomba. Incontrando i giornalisti al termine del comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica convocato per organizzare le misure in occasione del match valevole per gli Europei 2024, tutti hanno sottolineato che lo scenario che ci sarà nei prossimi giorni sarà differente.

“Per i tifosi tedeschi c’era il divieto di vendita biglietti, sono arrivati in maniera sparpagliata e poi sono confluiti a Salerno e, in un secondo momento, arrivati a Napoli. Non potendo andare allo stadio, hanno visto la partita dalle camere di albergo – ha ricordato Palomba -. Per Italia-Inghilterra, la situazione è molto diversa, c’è un altro scenario. I supporter inglesi assisteranno alla partita perché hanno i biglietti e saranno accompagnati dalle forze dell’ordine”. Gli inglesi, inoltre, non alloggeranno tutti nello stesso hotel, ma in vari alberghi molti dei quali sempre sul lungomare della città.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Otto droni su Mosca "abbattuti", feriti e strade bloccate


Commenti