La clamorosa gaffe di Fabio Rampelli… Ma non era sovranista?

Loading the player...
4 aprile 2020

Fabio Rampelli decide di rivolgersi a tutta Europa, pur mantenendo lo slogan “Prima l’Italia”. Il deputato di FdI, infatti, ha iniziato a scrivere sui suoi profili social in inglese. Una decisione presa dalla portavoce Fantauzzi come risposta alle tante richieste dei simpatizzanti anglofoni. Una novità che è stata subito notata da tutti coloro che seguono il vicepresidente della Camera su Twitter. Probabilmente questa voglia d’inglese deve essergli venuta dopo che ha visto il successo che ha avuto in tutti i Paesi europei il suo video in cui toglie la bandiera della Ue dal suo ufficio a Montecitorio.

Eppure, era stato sempre lo stesso Rampelli, braccio destro di Giorgia Meloni, a proporre ufficialmente nel 2018 di togliere da tutti i documenti ogni parola inglese. Il deputato di FdI, mentre presiedeva l’Aula, aveva anche ripreso un collega onorevole che stava utilizzando un linguaggio a suo dire troppo anglofono. Oggi, probabilmente, c’avrà ripensato. Il sovranismopuò attendere…

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
I funerali di vera Lynn con guardie reali e l'omaggio in volo


Commenti