La tv perde la sua “signora in giallo”, è morta Angela Lansbury

La tv perde la sua “signora in giallo”, è morta Angela Lansbury
Angela Lansbury
12 ottobre 2022

Lutto nel mondo della tv: l’attrice inglese Angela Lansbury, celebre in tutto il mondo per aver interpretato Jessica Fletcher nella popolare serie “La signora in giallo”, è morta nel sonno 96 anni a Los Angeles. Fra cinque giorni ne avrebbe compiuti 97. “I figli di Dame Angela Lansbury sono tristi nell`annunciare che la loro madre è morta nel sonno nella sua casa a Los Angeles, a soli cinque giorni dal suo 97mo compleanno”, è scritto in un comunicato diffuso dalla famiglia. Doppiatrice, attrice di cinema e di teatro dalla carriera intensissima iniziata a soli 17 anni, Lansbury ha ricevuto nel 2014 l’Oscar alla carriera. Ma è il grande pubblico televisivo ad averla in particolare nel cuore e a decretarle il suo massimo successo e la definitiva consacrazione mondiale.

La “signora in giallo” è stata uno dei telefilm trasmessi più a lungo in prima serata in una televisione statunitense e ha consentito ad Angela Lansbury di essere l’attrice televisiva più pagata al mondo: grazie a quel ruolo, conquistò il record di attrice protagonista in una serie televisiva con il maggior numero di candidature agli Emmy Award, senza mai riceverne uno (attualmente diciotto), ben 4 Golden Globe, il People’s Choice Award e numerosi altri premi (tra cui un Telegatto).

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti