Lagarde: “Possibile rialzo dei tassi Bce prima di fine anno”

22 aprile 2022

Nell’area euro se il quadro inflazionistico resterà analogo a quello attuale (e ancor più se peggiorerà) c’è la concreta possibilità che la Bce proceda ad alzare i tassi di interesse prima della fine dell’anno. Lo ha affermato la presidente della Bce, Christine Lagarde durante una intervista a Cnbc, ribandendo che l’istituzione potrà muovere i tassi dopo la fine degli acquisti netti di titoli con il programma App, che molto probabilmente si verificherà nel terzo trimestre. “La data in cui alzeremo i tassi non è prefissata – ha ribadito – dipenderà dai dati”. “Guardiamo ai numeri: all’inflazione, alle aspettative di inflazione, ai salari e a come possiamo attuare il nostro mandato (sulla stabilità dei prezzi-ndr). Se la situazione continua come adesso – ha detto Lagarde – c’è una forte possibilità che i tassi vengano alzati prima di fine anno. Il quando dipenderà dai dati”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Calcio, Wittmann prima allenatrice di un club pro in Germania


Commenti