L’Antitrust amplia il procedimento nei confronti di Sgarbi

27 novembre 2023

Vittorio Sgarbi

L’Antitrust amplia l’oggetto del procedimento per incompatibilità avviato nei confronti del sottosegretario alla Cultura, Vittorio Sgarbi. Lo si legge nel bollettino settimanale dell’Autorità.

“Nel corso degli accertamenti svolti”, spiega l’Antitrust “è emerso che il Prof. Vittorio Sgarbi proporrebbe al pubblico, tramite il sito internet individuato dal nome di dominio www.vittoriosgarbi.it, registrato dallo stesso Prof. Sgarbi, l`acquisto di propri libri corredati di dedica personalizzata”.

“Le attività di offerta al pubblico svolte attraverso il sito internet www.vittoriosgarbi.it – prosegue l’Autohority – potrebbero integrare gli estremi dell`attività di rilievo imprenditoriale imputabile al Prof. Vittorio Sgarbi”.

Inoltre, conclude l’Antitrust, “la predetta attività non è stata indicata dal Prof. Vittorio Sgarbi in sede di dichiarazione ai sensi dell`art. 5, comma 1, della legge n. 215/2004, che l`interessato non risulta aver nominato alcun institore e che, in ogni caso, le predette attività di offerta al pubblico appaiono essere svolte direttamente dal Prof. Vittorio Sgarbi”.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Cinema, il 28 giugno nelle sale il primo docufilm su Alberto Sordi


Commenti