L’appello dell’attivista Wong al mondo: schieratevi con Hong Kong

6 luglio 2020

“Con il rischio per la nostra sicurezza personale con le minacce di una condanna a vita potremmo essere spaventati e presi di mira da Pechino ma vogliamo incoraggiare la comunità internazionale a far sentire la nostra voce al mondo. Ancora abbiamo qualche possibilità ancora abbiamo la speranza che il mondo sappia: ora è il momento di schierarsi con Hong Kong e per i cittadini di Hong Kong di mantenere lo slancio”. Così il giovane attivista pro democrazia Joshua Wong si è rivolto alla comunità internazionale all’esterno del tribunale in cui lui e altri attivisti sono processati per il loro coinvolgimento nei disordini che hanno scosso Hong Kong lo scorso anno. La nuova legge sulla sicurezza imposta dalla Cina ha già provocato centinaia di arresti alle ultime manifestazioni e si teme possa ulteriormente diminuire i diritti civili dei cittadini di Hong Kong, che ha sempre goduto di libertà e autonomia rispetto al governo di Pechino.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Esplosione a Beirut, il governo libanese si è dimesso


Commenti