L’Atalanta passa 3-0 al Napoli fischiato dal Maradona

L’Atalanta passa 3-0 al Napoli fischiato dal Maradona
30 marzo 2024

L’Atalanta passa al Maradona 3-0 e rilancia le sue ambizioni Champions che il Napoli vede sempre più lontane. Decidono un gol di Miranchuk al 26′, uno di Scamacca al 45′ e di Koopmeiners all’87’. Napoli che esce tra i fischi del Maradona. Partita vivace e ricca di occasioni. La prima dopo appena 3′, quando l’Atalanta colpisce in contropiede lanciando Miranchuk, che prova il tocco d’anticipo ma coglie il palo.

Trova però il gol al 26′, chiudendo un’azione confusa nell’area del Napoli, con i giocatori di casa che non riescono a fermare la rete di passaggi – più o meno fortunosa – che prende vita davanti a Meret. Sponda aerea di Scamacca, girata di Pasalic che colpisce male ma il suo diventa l’assist perfetto per Miranchuk, che davanti alla porta “colpisce” Meret, ma la palla si infila ugualmente. Reazione del Napoli immediata, ma Carnesecchi salva su Osimhen, poi è Meret a chiudere la porta in faccia a Pasalic. Quando mancano pochi secondi all’intervallo, un diagonale dal limite di Scamacca fa 2-0.

Nella ripresa due pali del Napoli nel giro di pochi secondi. Al 55′ prima Zielinski con una magnifica botta di esterno sinistro al volo, calciando da sinistra, incrocia e prende in pieno il palo lontano. Palla che finisce a Lobotka, che cerca il tiro da posizione centrale: sulla traiettoria c’è Osimhen che col suo tocco per poco non inganna Carnesecchi, bravo a riprendere la posizione e a smanacciare sul palo (questa volta l’altro) la palla che lentamente stava entrando in porta. Il Napoli spinge, Carnesecchi si supera due volte su Osimhen. All’87’ la chiude Koopmeiners che si inserisce benissimo in area e incrocia col sinistro e trova l’angolino lontano. Napoli che esce tra i fischi del Maradona.

Leggi anche:
Verstappen trionfa in Cina, quarta vittoria su 5 gare
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti