Lohan, mio malessere aborto spontaneo

22 aprile 2014

Lindsay Lohan ha ammesso di aver avuto un aborto spontaneo. L’attrice è la protagonista di un documentario sulla sua vita prodotto dalla regina del talkshow americano, Oprah Winfrey, nel cui programma televisivo Lindsay Lohan aveva già affermato di voler cambiare vita. Durante l’ultima puntata di “Lindsay”, nome del documentario, la bambina prodigio di Hollywood ha confessato di aver avuto un aborto spontaneo che l’ha costretta ad allontanarsi dal set del documentario per due settimane.

L’attrice ha affermato: “Nessuno lo sa ma ho avuto un aborto spontaneo durante le due settimane di vacanza che ho richiesto. Quando durante il programma si dice che non avevo voglia di lavorare, era perché non potevo muovermi, ero malata, e quella è una situazione che ti distrugge mentalmente”. Nonostante le buone intenzioni di Lindsay, Oprah ha affermato che le riprese del documentario sono state molto complesse e che lei stessa ha dovuto recarsi a casa dell’attrice per convincerla a continuare il lavoro iniziato.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Addio al premio oscar Donald Sutherland


Commenti