Luciano Spalletti: “Vedo Ancelotti nuovo ct”

Luciano Spalletti: “Vedo Ancelotti nuovo ct”
L'allenatore dell'Inter, Luciano Spalletti
26 marzo 2018

Non è piaciuta a Luciano Spalletti la sosta del campionato dovuta alle Nazionali. “Quando c`è una fase così importante del campionato non si interrompe niente – ha detto a margine della panchina d’oro a Coverciano – Andremo a giocare le prossime partite con le stesse convinzioni, perché sappiamo che possiamo raggiungere il nostro obiettivo”. Spalletti crede alla qualificazione Champions: “sono convinto che noi possiamo fare la nostra parte. Ci sono delle concorrenti forti, ma io ho una squadra tanto forte”. Aspettative iniziali? Spalletti non ci pensa: “Mi piace stare qui e vorrei restare anche in futuro. I risultati fino a un certo punto hanno nascosto quella che non è mai stata una grandissima qualità di gioco. Ora abbiamo lavorato e abbiamo una struttura più forte in grado di contrastare le altre squadre per la lotta Champions”.

Icardi non convocato in Nazionale ma con lui “bisogna stare sugli attenti.
Le sue qualità sono evidenti, sia tecniche che caratteriali”. Sul nuovo ct lui vota “Ancelotti. Ma è chiaro che anche gli altri nomi usciti sono tutti di altissimo valore, compreso quello di Di Biagio”. E sulla panchina d’oro “aver eletto Massimiliano che l`anno scorso è arrivato in fondo a tutte le competizioni. Ovviamente per lui è un po’ più facile con la squadra che si trova, per questo io ho votato Gasperini, che sta facendo un grandissimo lavoro con la rosa a disposizione”.

Leggi anche:
Calcio serie A: Bologna-Verona 2-0, felsinei da Champions

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti