Manchester city campione d’Inghilterra, Tottenham in Champions

22 maggio 2022

Il Manchester City si laurea ancora una volta campione battendo in rimonta l’Aston Villa di Gerrard, da 0-2 a 3-2 in 4 minuti con la doppietta di Gundogan. Non basta al Liverpool il successo in rimonta sul Wolverhampton (3-1), i Reds di Klopp chiudono a -1 da Guardiola, al quarto titolo nazionale in cinque anni. Attenzione anche alla lotta per il quarto e ultimo posto utile per la Champions League (il Chelsea già certo di un posto batte 3-1 il Watford): il Tottenham di Conte vince 5-0 sul campo del Norwich con le doppiette di Kulusevski e Son e blinda quarto posto e qualificazione alla massima competizione europea. Il 5-1 rifilato all’Everton no basta dunque all’Arsenal, che chiude quinto. Con i Gunners in Europa League va il Manchester United, nonostante la sconfitta in casa del Crystal Palace: i Red Devils ringraziano il Brighton, che ribalta 3-1 il West Ham (Hammers in Conference League).

Cruciale infine la lotta a distanza per la salvezza tra Burnley e Leeds, appaiati a 35 punti: la spunta il Leeds con la vittoria in extremis sul campo del Brentford, mentre il Burnley cade in casa con il Newcastle e retrocede in Championship. Doppietta di Gundogan e rete di Rodri per i Citizens, che così hanno tenuto indietro il Liverpool, vittorioso sul Wolverhampton per 3-1. È il quarto titolo negli ultimi cinque anni per il City.
Il Tottenham di Conte vince 5-0 a Norwich e si aggiudica il quarto posto che vale la prossima Champions League.

Leggi anche:
Nord Stream, Gazprom: dispersi 800 milioni di metri cubi di gas
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti