Meloni a Hiroshima, bilaterale con Kishida su presidenza G7 Italia

Meloni a Hiroshima, bilaterale con Kishida su presidenza G7 Italia
18 maggio 2023

La presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha avuto un colloquio bilaterale con il premier giapponese Fumio Kishida a Hiroshima, dove domani (venerdì 19 maggio) è in programma il summit del G7. Un colloquio nel corso del quale i due leader hanno mostrato piena intesa e hanno discusso del passaggio di testimone tra Giappone e Italia per la presidenza di turno del G7 nel 2024. “Benvenuta Giorgia a Hiroshima, sono molto lieto di poterti accogliere nella mia città”, ha detto il premier Kishida. “Esprimo le mie condoglianze per i danni causati e per le vittime del maltempo in Emilia Romagna, preghiamo per una pronta ripresa”.

É ferma intenzione del Giappone lavorare in stretta relazione con l’Italia in vista del G7 dell’anno prossimo: “In occasione della mia visita in Italia a gennaio abbiamo deciso di elevare i nostri rapporti bilaterali a rango di partenariato strategico”, ha detto ancora Kishida. Anche la presidente del Consiglio ha chiamato per nome il premier giapponese: “Ovviamente come tu hai ricordato, essendo l’Italia il prossimo presidente (del G7) è fondamentale ancora di più che la nostra cooperazione sia molto stretta”, ha spiegato Meloni. “Noi siamo due potenze regionali che hanno ruoli di responsabilità insieme agli altri membri del G7: in questa fase è fondamentale che noi lavoriamo insieme per la sicurezza, e per la sicurezza economica”.

Leggi anche:
Migranti, la Finlandia approva una controversa legge. E' polemica
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti