Milan e Inter a segno, Leao in gol dopo sei secondi

Milan e Inter a segno, Leao in gol dopo sei secondi
Leao
20 dicembre 2020

Milan e Inter fanno la voce grossa nella tredicesima giornata di serie A. I rossoneri battono il Sassuolo in trasferta 2-1 con un gol lampo di Leao. Calhanoglu inizia un’azione personale e poi serve Leao che mette a segno lo zero a uno 6,76 secondi dopo l’avvio della partita. E’ il record assoluto del pallone made in Italy e dei cinque maggiori campionati europei. Il precedente era datato 2 dicembre 2001, quando Paolo Poggi, ci mise poco meno di 8 secondi, su assist di Dario Hubner, per sbloccare un Fiorentina-Piacenza. Squadra di Pioli in pieno controllo del gioco e raddoppio al 26′ con Saelemaekers abile a sfruttare la discesa sulla fascia di Theo Hernandez. Nel finale il gol della bandiera di Berardi su punizione. Milan ancora imbattuto e in vetta alla classifica.

L’Inter batte lo Spezia 2-1 e stacca la Juventus. Sesta vittoria consecutiva per i nerazzurri, che la sbloccano al 52′ grazie Hakimi e la chiudono su rigore del bomber Lukaku per mani di Nzola. Nel recupero il gol degli ospiti con Piccoli

Il Benevento batte il Genoa 2-0 e conferma le buone impressioni delle ultime settimane: decidono le reti di Roberto Insigne al 57` e Marco Sau, su calcio di rigore, all`88`. Per i sanniti è la prima vittoria dal 22 novembre, ma anche il quinto risultato utile nelle ultime sei (due vittorie, tre pareggi e una sconfitta). Buio pesto per i liguri, la cui unica vittoria in campionato resta quella del primo turno.

Leggi anche:
Ranking Atp: Berrettini al 9 posto, best Sinner al n.17

Si chiude sull’1-1 la sfida della Sardegna Arena tra Cagliari e Udinese. Partono meglio gli ospiti, con Cragno che salva su Pussetto e Lykogiannis che si immola liberando l’area. Ma al 27′ i sardi trovano il gol del vantaggio proprio con il greco, che batte Musso su punizione. Nella ripresa Godin chiude provvidenzialmente sul tiro di Bonifazi, poi Cragno para il destro di Deulofeu. Gotti mette dentro Lasagna ed è proprio il nuovo entrato che al 12′ trova il gol del pareggio su assist di Pussetto. Dentro nel Cagliari Simeone ma il risultato non cambia.

Risultati (tredicesima giornata): Fiorentina-Verona 1-1, Sampdoria-Crotone 3-1, Parma-Juventus 0-4; Torino-Bologna 1-1, Benevento-Genoa 2-0, Cagliari-Udinese 1-1, Inter-Spezia 2-1, Sassuolo-Milan 1-2, ore 18 Atalanta-Roma, ore 20.45 Lazio-Napoli.

Classifica: Milan 31, Inter 30, Juventus 27, Roma 24, Napoli, Sassuolo 23, Verona 20, Atalanta, Lazio 18, Sampdoria 17, Benevento, Udinese 15, Bologna, Cagliari 14, Parma 12, Spezia, Fiorentina 11, Genoa, Torino 7, Crotone 6

Prossimo turno (quattordicesima giornata): martedì 22/12 ore 18.30 Crotone-Parma, ore 20.45 Juventus-Fiorentina; sabato 23/12 ore 18.30 Verona-Inter; ore 20.45 Bologna-Atalanta, Milan-Lazio, Napoli-Torino, Roma-Cagliari, Sampdoria-Sassuolo, Spezia-Genoa, Udines-Benevento

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti