Morto il giornalista Gianni Bisiach, aveva 95 anni

20 novembre 2022

Gianni Bisiach

È scomparso questa mattina a Roma, a 95 anni, Gianni Bisiach, giornalista, scrittore, autore di importanti inchieste e speciali di storia per la Rai, in particolare per Tv7 e per il Tg1 per cui ha curato per anni la rubrica di grande successo “Un minuto di storia”. Bisiach era ricoverato da tempo in una casa di riposo. L’avvocato Giorgio Assumma, suo amico di lunga data, ha confermato la notizia. Il giornalista sarà inumato a Gorizia, dove era nato il 7 maggio 1927.

“Sono profondamente rattristato per la scomparsa di Gianni Bisiach, uno dei protagonisti della storia del giornalismo italiano del secondo Novecento che ha dato molto alla RAI e più in generale alla televisione nazionale. Ero legato a lui da sincera amicizia in un rapporto personale al quale devo molto. Esprimo sincero cordoglio a nome mio e del governo per questo grave lutto che colpisce il mondo della cultura”. Così il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, dopo aver appreso dalle agenzie della morte di Gianni Bisiach. 

“Mi unisco al cordoglio per la scomparsa di Gianni Bisiach. Grande giornalista e conoscitore della storia, i suoi programmi culturali sono entrati nelle case di tutti gli italiani. Un abbraccio a tutta la famiglia Rai per questa dolorosa perdita”. Lo ha scritto su Twitter il ministro degli Esteri Antonio Tajani.

Leggi anche:
Morto Dominique Lapierre, autore de La Città della Gioia. Aveva 91 anni
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti