Napoli, morti due giovani in incidente d’auto

Napoli, morti due giovani in incidente d’auto
31 luglio 2017

Due giovani georgiani, entrambi di 34 anni, sono morti nella notte a Napoli. Al momento i due episodi non sembrano collegati. Il primo si è verificato intorno alle 21,30 di ieri sera nella centrale via Carbonara quanto una volante del Commissariato Vicaria è intervenuta in aiuto della polizia municipale che stava facendo rilievi per un incidente d’auto accorso a una Mercedes. Secondo quanto finora appurato, a bordo dell’auto c’erano 4 persone. Dopo l’incidente, sulla cui dinamica sta lavorando la polizia municipale, la Mercedes è fuggita lasciando al suolo uno degli occupanti – quello poi trovato morto – e un altro che ha atteso i soccorsi. Dell’auto si sono perse le tracce, la persona che ha atteso i soccorsi è stata individuata e, probabilmente, potrà fornire informazioni utili alla polizia. Il giovane georgiano morto non presentava segni di violenze sul corpo, potrebbe essere deceduto a causa dell’incidente. Dopo circa un’ora – secondo quanto riferisce la Questura – un altro georgiano è stato trovato morto in piazza Nicola Amore, ma sulle cause del decesso non ci sono dubbi. Visto che intorno al corpo sono state trovate siringhe, si pensa che si sia trattato di un’overdose. Entrambe le salme sono state messe a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche:
In piazza contro il governo, guerriglia in diverse città d'Italia. Alta tensione a Napoli

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti