Nasa annuncia gli equipaggi dei primi voli commerciali della storia

3 agosto 2018

La Nasa ha annunciato i 9 astronauti americani che voleranno nello Spazio con le nuove navette Usa Dragon Crew e Starline. Si tratta di una svolta epocale, perché questi saranno i primi astronauti a volare su navette commerciali.

E poi sono gli equipaggi delle prime navette Usa dopo il pensionamento degli Shuttle nel 2011. Da allora la navetta russa Soyuz è diventata infatti l’unico mezzo in grado di trasportare equipaggi umani sulla Stazione Spaziale Internazionale. Ecco i nomi degli astronauti: Eric Boe, Suni Williams, Josh Cassada, Nicole Mann, Chris Ferguson, Doug Hurley, Bob Behnken, Mike Hopkins, Victor Glover. Gli astronauti parteciperanno prima ai test e poi alle future missioni sulle navette costruite dai privati: la CST-100 Starliner della Boeing e la Crew Dragon, la versione della capsula della SpaceX destinata al trasporto umano. Una curiosità: Chris Ferguson e Doug Hurley sono stati rispettivamente comandante e pilota dell ultima missione Shuttle della storia, la Sts-135 nel 2011 con l’Atlantis.

Leggi anche:
Papua Nuova Guinea, frana su un villaggio: si temono 2.000 morti

Ecco chi sono i primi astronauti per i voli ‘commerciali’

Astronauti volo di prova Starliner: Eric Boe, Christopher Ferguson e Nicole Aunapu Mann.

Eric Boe e’ nato a Miami e cresciuto ad Atlanta. Arrivo’ alla NASA dall’Aeronautica militare, dove era pilota da combattimento e pilota collaudatore e aveva raggiunto il grado di colonnello. E’ stato selezionato come astronauta nel 2000 e ha pilotato lo space shuttle Endeavour per la missione STS-126 e Discovery sul suo volo finale, STS-133. – Christopher Ferguson e’ originario di Filadelfia. E’ un capitano della Marina in pensione, che piloto’ lo space shuttle Atlantis per la STS-115 e comando’ la navetta Endeavour su STS-126 e Atlantis per il volo finale del programma Space Shuttle, STS-135. Si e’ ritirato dalla NASA nel 2011 ed e’ stato parte integrante del programma CST-100 Starliner della Boeing.

– Nicole Aunapu Mann e’ nativa della California e tenente colonnello nel Corpo dei Marines. E’ un pilota collaudatore F / A-18 con oltre 2.500 ore di volo in piu’ di 25 aeromobili. Mann e’ stato selezionato come astronauta nel 2013. Questo sara’ il suo primo viaggio nello spazio. Boeing Starliner lancera’ a bordo un razzo Atlas V di United Launch Alliance (ULA) dallo Space Launch Complex 41 presso la stazione aeronautica di Cape Canaveral in Florida.

Astronauti di volo di prova di Space X Crew Dragon: Robert Behnken e Douglas Hurley

– Robert Behnken e’ di St. Ann, nel Missouri. Ha un dottorato in ingegneria ed e’ ingegnere di volo e colonnello nell’Air Force. Si e’ unito al corpo degli astronauti nel 2000 e ha volato a bordo dello space shuttle Endeavour due volte, per le missioni STS-123 e STS-130, durante le quali ha eseguito sei passeggiate nello spazio per un totale di oltre 37 ore.

Douglas Hurley chiama Apalachin, New York, la sua citta’ natale. Fu pilota collaudatore e colonnello nel corpo dei marine prima di venire alla NASA nel 2000 per diventare un astronauta. Ha pilotato lo space shuttle Endeavour per STS-127 e Atlantis per STS-135, l’ultima missione dello space shuttle. SpaceX’s Crew Dragon lancera’ a bordo un razzo SpaceX Falcon 9 del Launch Complex 39A presso il Kennedy Space Center in Florida. Dopo che ciascuna compagnia avra’ completato con successo il suo volo di prova con equipaggio, la NASA iniziera’ il processo finale di certificazione di veicoli spaziali e sistemi per missioni regolari di equipaggio nella stazione spaziale. L’agenzia ha contratto sei missioni, con ben quattro astronauti per missione, per ciascuna compagnia.

Astronauti prima missione Starliner: John Cassada e Sunita Williams.

– Josh Cassada e’ cresciuto a White Bear Lake, Minnesota. E’ comandante della marina e pilota collaudatore con oltre 3.500 ore di volo in piu’ di 40 aeromobili. E’ stato selezionato come astronauta nel 2013. Questo sara’ il suo primo volo spaziale.

– Sunita Williams e’ nata a Euclid, in Ohio, ma considera Needham, Massachusetts, la sua citta’ natale. La Williams arrivo’ alla NASA dalla Marina, dove era un pilota collaudatore e sali’ al grado di capitano prima di andare in pensione. Dalla sua selezione di astronauta nel 1998, ha trascorso 322 giorni a bordo della Stazione spaziale internazionale per le spedizioni 14/15 e le spedizioni 32/33, ha comandato la stazione spaziale ed eseguito sette passeggiate spaziali.

Astronauti di prima missione Space X Crew Dragon: Victor Glover e Michael Hopkins.

– Victor Glover e’ di Pomona, in California. E’ comandante della Marina, pilota di aviatore e collaudatore con quasi 3.000 ore di volo su oltre 40 aerei diversi. Ha effettuato 400 atterraggi di portaerei e ha effettuato 24 missioni di combattimento. E’ stato selezionato come parte della classe di candidati astronauti del 2013, e questo sara’ il suo primo volo spaziale.

– Michael Hopkins e’ nato in Libano, nel Missouri, ed e’ cresciuto in una fattoria vicino a Richland, nel Missouri. E’ un colonnello dell’Aeronautica militare, dove e’ stato ingegnere di volo prima di essere scelto come astronauta della NASA nel 2009. Ha trascorso 166 giorni sulla Stazione spaziale internazionale per le spedizioni 37/38, e condotto due passeggiate nello spazio.

Leggi anche:
A Rio estratti del libro del Papa proiettati sul Cristo Redentore

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti