Nasce partnership tra Sicilia e Dubai

28 aprile 2014

Nasce una partnership tra la Sicilia e gli Emirati Arabi. Un’intesa che punta sulla ricerca, innovazione, internazionalizzazione attraverso progetti al fine di far convergere interessi delle imprese locali con quelli delle aziende estere. Alcuni risultati già sono stati raggiunti dal distretto produttivo siciliano della Meccatronica negli Emirati Arabi. Tutto nasce da un protocollo d’intesa fra il Distretto Meccatronica Sicilia e Dubai. Un accordo promosso dall’assessorato regionale alle Attivita’ produttive e siglato con lo sceicco El Maidoor, presidente della Society of Engineer degli Emirati Arabi e presidente della Health Society di Dubai e che sancisce la nascita di una collaborazione commerciale e istituzionale fra i due paesi.

“Siamo riusciti ad esportare questo modello di distretto – ha detto l’assessore regionale alle Attivita’ produttive Linda Vancheri – e ci presentiamo finalmente come un modello integrato e non piu’ come singole imprese che vanno alla ricerca di mercati all’estero”. Le imprese siciliane hanno raggiunto livelli di eccellenza nel loro settore attraendo l’interesse degli investitori esteri. Un’attrazione che si declina anche in scambi di competenze ed esportazione da parte delle imprese siciliane di know how.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Manovra, arriva piattaforma digitale per atti e avvisi Pa


Commenti