Nibali annuncia l’addio: “A fine anno mi fermo”

Nibali annuncia l’addio: “A fine anno mi fermo”
Vincenzo Nibali
11 maggio 2022

Vincenzo Nibali ha scelto la sua Messina per annunciare che questa sarà la sua ultima stagione agonistica. Il corridore dell`Astana Qazaqstan ha parlato al Processo alla Tappa su Rai2 dopo la conclusione della tappa del Giro d’Italia. “Proprio qui, nella mia città, nella terra dove sono nato e dove ho iniziato a pedalare volevo annunciare che questo sarà il mio ultimo Giro d`Italia e chiuderò la carriera a fine anno, lascerò il professionismo – le parole del 37enne corridore siciliano – È normale, penso che sia arrivato il mio momento, ho raccolto veramente tantissimo da ragazzo continuando fino ad adesso, cercando di fare il meglio. Le decisioni a volte arrivano anche così”.

“Ho dato veramente tanto al ciclismo, tantissimo – ha proseguito commosso lo Squalo dello Stretto – Forse è anche arrivato il momento, in un futuro prossimo, di restituire un po` di quel tempo che ho tanto tolto alla mia famiglia, ai miei genitori, ai miei amici”. Diciotto anni di ciclismo tra i quali spiccano la vittoria nella classifica finale della Vuelta a España 2010, due titoli di campione italiano, la Tirreno-Adriatico 2012 e 2013 il Lombardia 2015 e 2017, soprattutto, due Giri d`Italia (2013 e 2016) e il Tour de France 2014, primo italiano dai tempi di Marco Pantani a conquistare la Grande Boucle e secondo di sempre (dopo Felice Gimondi) a ottenere il successo in tutti e tre i Grandi Giri. Sua anche la Milano-Sanremo 2018, diventando così il quarto corridore della storia (dopo Gimondi, Eddy Merckx e Bernard Hinault) a vincere tutti e tre i GT e almeno due Classiche Monumento diverse.

Leggi anche:
Il Genoa saluta la serie A con una sconfitta, vince il Bologna 1-0
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti