Nuoto Sincro, Minisini d’argento ai mondiali. Seconda medaglia italiana dopo l’argento nei tuffi

6 febbraio 2024

Giorgio Minisini

La medaglia arriva alla quinta finale. Giorgio Minisini è d`argento nel singolo tecnico con 245.3166 punti. E` la prima medaglia del nuoto artistico al mondiale di Doha e la seconda in generale per i colori azzurri, dopo l`altro argento di Giovanni Tocci e Lorenzo Marsaglia nel trampolino sincro domenica.

Le quattro finali precedenti dell`artistico alla Aspire Dome avevano portato soltanto piazzamenti, qualche delusione, come quella del doppio misto e un po’ di paura (poi scongiurata), come quella che per sbaglio ha coinvolto il doppio tecnico femminile poche ore fa. Ricorso accettato, scuse accettate e tutto risolto. Vince il cinese Yang Schuncheng con 426.4766 punti. Terzo il colombiano Gustavo Sanchez con 231.000 che “butta giu dal podio” lo spagnolo Dennis Gonzales Boneau (quarto con 227.6000) che sostituiva il campione mondiale di Fukuoka 2023 Fernando Del Rio Soto.

Giorgio Minisini, campione d`Europa di Roma 2022, si prende la rivincita personale a 24 ore di distanza dal basemark galeotto che è costato il podio a lui e all`esordiente Susanna Pedotti. Sognava la corona mondiale ma può ancora conquistarla con il libero (martedì il preliminare e mercoledì la finale). “Le ultime ore di attesa sono state lunghissime – racconta – è stato un avvicinamento difficile. Da ieri sera il pensiero del doppio ogni tanto tornava a bussare ed io provavo a metterlo da una parte. Mi sono ricordato dell`ultima intervista in cui spiegavo che il mio obiettivo era quello di fare una bella esperienza e godermela in pieno. Mi sono detto, okay cerco di entrare in acqua puntando a quello, cercando di far valere il lavoro. La proviamo tutta e se non va, non va, però l`importante è uscire dall`acqua con una buona esperienza. Ho puntato a quello e sono felice che sia anche andata”.

Leggi anche:
Fdi, congresso di Roma si terrà il 23-24 marzo all`Eur
Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it


Commenti