Ora è ufficiale, Antonio Conte è il nuovo allenatore del Napoli

Ora è ufficiale, Antonio Conte è il nuovo allenatore del Napoli
Aurelio De Laurentiis e Antonio Conte
6 giugno 2024

Mancava solo l’annuncio che, ora, è arrivato: Antonio Conte è il nuovo allenatore del Napoli. L’ufficialità, con tanto di foto, nel classico “benvenuto” del presidente De Laurentiis. Contratto fino al 30 giugno 2027. Conte, che torna in panchina dopo l’ultima avventura col Tottenham chiusa a marzo 2023, non allenava in Italia dallo scudetto con l’Inter nel 2021.

Contratto triennale, nessuna clausola di via d’uscita di cui si era parlato. L’intenzione di Conte è di rispettare i parametri di bilancio del club. Lukaku è un pensiero importante, e il Napoli potrebbe vincere la concorrenza del Milan. Buongiorno è invece il primo obiettivo per la difesa, il club cerca anche un esterno di fascia. Da capire anche come giocherà Conte, se a tre o a quattro.

 

 

“Il Napoli è una piazza di importanza globale. Sono felice ed emozionato all’idea di sedermi sulla panchina azzurra. Posso promettere certamente una cosa: farò il massimo per la crescita della squadra e della società. Il mio impegno, insieme a quello del mio staff, sarà totale” – sono state le primissime parole di Antonio Conte al sito ufficiale del Napoli dopo la firma del contratto che legherà il tecnico salentino al club partenopeo.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Al G7 scontro frontale tra Meloni e Macron sull'aborto


Commenti