Pacco con sostanza tossica indirizzato a Trump, Fbi indaga

Pacco con sostanza tossica indirizzato a Trump, Fbi indaga
Donald Trump
19 settembre 2020

Un pacchetto indirizzato al presidente americano Donald Trump, contenente ricina velenosa, è stato intercettato dagli agenti federali questa settimana, secondo la Cnn. Sono stati effettuati due test per confermare la presenza di ricina. Tutte le lettere e i pacchi che arrivano alla Casa Bianca sono sottoposti a screening in un sito separato dalla sede della presidenza Usa. Il pacco sospetto arriva, secondo indiscrezioni, dal Canada. L’Fbi riferisce di aver avviato indagini. “In questo momento non c’è nessuna minaccia per la sicurezza pubblica”, afferma un portavoce dell’agenzia, che sta lavorando per accertare se ci siano altri pacchi simili in circolazione nel sistema postale. La ricina è una proteina naturale altamente tossica, usata anche in alcuni attacchi terroristici. Può causare nausea, vomito, emorragia interna e gravi problemi a fegato e reni, con il collasso del sistema circolatorio.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Usa 2020, ecco perché il 4 novembre non sapremo chi ha vinto le Presidenziali


Commenti