Papa: doniamo speranza all’oggi, investire su salute e lavoro

Papa: doniamo speranza all’oggi, investire su salute e lavoro
31 maggio 2020

“Ci serve speranza per il domani? Doniamo speranza oggi. Oggi assistiamo a una tragica carestia della speranza. Chiediamo allo Spirito il dono dell`unità, perché diffonderemo fraternità solo se vivremo da fratelli tra noi. Non possiamo chiedere all`umanità di stare unita se noi andiamo per strade diverse”: lo ha detto Papa Francesco, in un videomessaggio ai partecipanti all`evento del Movimento di preghiera globale in occasione della Solennità della Pentecoste.

“Lo Spirito Santo dona sapienza e consiglio. In questi giorni invochiamolo su quanti sono tenuti a prendere decisioni delicate e urgenti, perché proteggano la vita umana e la dignità del lavoro. Su questo si investa: sulla salute, sul lavoro, sull`eliminazione delle disuguaglianze e delle povertà. Mai come ora ci serve uno sguardo ricco di umanità: non si può riprendere da capo a inseguire i propri successi senza preoccuparsi di chi è rimasto indietro”, ha ricordato il Papa.

“Abbiamo bisogno di tornare a camminare verso Dio e verso il prossimo: non separati, non anestetizzati di fronte al grido dei dimenticati e del pianeta ferito. Abbiamo bisogno di essere uniti per fronteggiare le pandemie che dilagano: quella del virus, ma anche la fame, le guerre, il disprezzo della vita, l`indifferenza. Solo camminando insieme andremo lontani”, ha concluso il pontefice.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Leggi anche:
Sicilia, arrestati per corruzione vertici Comune S. C. Villarmosa

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it



Commenti