Policlinico di Bari, donna ricoverata con sintomi non dissimili da virus Cina

Policlinico di Bari, donna ricoverata con sintomi non dissimili da virus Cina
24 gennaio 2020

La donna ricoverata al Policlinico di Bari per un sospetto caso di coronavirus presenta una sintomatologia “non dissimile” da quella della malattia che si sta diffondendo dalla Cina. Lo ha precisato in una nota il Policlinico di Bari. “In riferimento al sospetto caso di coronavirus 2019-nCoV ricoverato presso l’Azienda Policlinico di Bari – e’ spiegato – si comunica che in base agli esami microbiologici effettuati e’ stata individuata una positivita’ per Micoplasma. Tale diagnosi e’ clinicamente compatibile con la sintomatologia presentata dalla paziente e non dissimile dalla malattia causata dal coronavirus. Si resta in attesa comunque degli ulteriori accertamenti in corso per la precisazione diagnostica definitiva”.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Coronavirus, e ora Conte vuole "pieni poteri". La Lega: è troppo stressato


Commenti