Presidenziali Azerbaigian, Aliyev stravince con oltre il 92%

8 febbraio 2024

Ilham Aliyev

Anche se l’esito era scontato, con un quinto mandato dietro l’angolo e nessuna chance per i sei sfidanti, il presidente azerbaigiano Ilham Aliyev non si è accontentato di vincere ma ha stravinto le elezioni presidenziali anticipate. Lo spoglio è appena iniziato, i dati preliminari comunicati dalla Commissione elettorale centrale e i tre exit poll presentati alla chiusura delle urne all’Hilton di Baku non lasciano spazio a dubbi: Aliyev ha registrato una vittoria assoluta, con un consenso del 92,01%. Al di sopra anche dell’86% che aveva ottenuto nelle precedenti presidenziali del 2018.

Sono passati appena sei anni dall’ultimo voto (ne mancava uno alla fine del mandato settennale), ma il presidente azerbaigiano ha deciso di indire il voto anticipato, a dicembre 2023 per segnare l’inizio di una nuova era dopo la liberazione dei territori del Karabakh, dove oggi, per la prima volta dall’indipendenza di Baku sono stati istituiti 26 seggi e gli elettori hanno potuto votare. Lo stesso presidente Aliyev ha votato con la first lady Mehriban Aliyeva e i membri della famiglia, nel seggio elettorale 14 del distretto elettorale 122 nella città di Khankendi, nel cuore del Karabakh.

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Fdi, congresso di Roma si terrà il 23-24 marzo all`Eur


Commenti