Processo Open Arms, salta testimonianza di Richard Gere per riprese cinematografiche

29 settembre 2023

Richard Gere

L’attore statunitense Richard Gere non sarà a Palermo il 6 ottobre per testimoniare al processo Open Arms che vede imputato il leader della Lega, Matteo Salvini, per fatti accaduti quando era alla guida del ministero dell’Interno.

Salvini è accusato di sequestro di persona e rifiuto d’atti d’ufficio. Gere, come fa sapere la ong che lo ha chiamato a testimoniare, non potrà essere nel capoluogo siciliano quel giorno “perché impegnato in America con le riprese del suo ultimo film”. La testimonianza dell’attore slitterà quindi a una nuova data. 

Segui ilfogliettone.it su facebook
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it
Leggi anche:
Calcio serie A: Bologna-Verona 2-0, felsinei da Champions


Commenti