Proseguono nel Messinese le ricerche del piccolo Gioele

Proseguono nel Messinese le ricerche del piccolo Gioele
Viviana Parisi
12 agosto 2020

Non si fermano in Sicilia le ricerche del piccolo Gioele, il bambino di 4 anni figlio di Viviana Parisi, la dj di origini torinesi trovata morta nelle campagne di Caronia, in provincia di Messina. Anche oggi i vigili del fuoco e il personale della Protezione civile hanno ripreso a perlustrare la zona dove sabato scorso è stato trovato il corpo senza vita della madre. Alle ricerche, oltre al gruppo cinofili, partecipano anche esperti in topografia applicata al soccorso dei vigili del fuoco.
L’autopsia sul cadavere di Viviana Parisi intanto non ha chiarito la causa della morte, e gli inquirenti al momento non escludono nessuna pista. Determinanti potrebbero rivelarsi altri esami che saranno effettuati nelle prossime settimane.

Segui ilfogliettone.it su facebook

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@ilfogliettone.it

Leggi anche:
Coronavirus, meno contagi ma anche meno tamponi. In Sicilia, mascherine obbligatorie


Commenti